seconda a

Serie A, riassunto seconda giornata

La seconda giornata di Serie A ha lasciato tantissime sorprese e risultati inaspettati che hanno fatto la fortuna dei bookmakers, che hanno avuto meno vincite e più soldi investiti. Si inizia con il big match Roma – Juve, per finire con un inaspettato risultato del Chievo Verona sulla Lazio. Andiamo a vedere, dunque, cosa è successo in questa giornata di Serie A.

Si inizia con Roma – Juve, la squadra di Garcia domina la Vecchia Signora che non può far altro che arrendersi all’olimpico, per la Juventus seconda sconfitta consecutiva dopo la disavventura contro l’Udinese. Un problema per Marotta che è costretto ad intervenire sul calciomercato oggi, l’ultimo giorno in cui è possibile acquistare calciatori. Il big match è finito 2-1 con un gol di Dybala (per la Juventus) che arriva troppo tardi.

Restando in campo romano, la Lazio ha perso 4 a 0 contro il Chievo Verona, la squadra veronese ha infilato ben 4 gol alla Lazio che era la favorita nonostante giocasse fuori casa. Tra le altre sorprese troviamo anche il Napoli che vinceva, dominando, sulla Sampdoria di Ferrero per ben 2 a 0, ma nel secondo tempo un incontenibile Eder ha trovato i gol del pareggio… al San Paolo è finita 2-2.

Tempo di sorprese anche a Udine, dove dopo la vittoria con la Juventus si respirava aria di sicurezza, ma è bastato il Palermo fuori casa per smontare tutto, 0 a 1 al Friuli. C’è anche da fare un grande elogio al Torino che sotto di 1 a 0 ha ribaltato il risultato portando i tre punti a casa e vincendo ben 3 a 1 (in rimonta) contro la Fiorentina di Montella. Il Genova, probabilmente, è stata una delle poche squadre che ha rispettato le statistiche dei bookmakers, infatti ha vinto 2 a 0 superando il Verona di Luca Toni.

Tempo di festeggiamenti anche per Mancini che batte il Carpi fuori casa per 1 a 2, ci pensa Jovetic a mettere la questione in chiaro. A Bergamo, anche l’Atalanta batte il Frosinone per 2 gol a 0. Sabato, invece, è andato in campo il derby Bologna – Sassuolo, terminato 0 – 1 e poi il Milan ha battuto 2-1 l’Empoli, ma è stata una prestazione da dimenticare. Questo il riassunto della seconda giornata di Serie A.

Pronostici e Statistiche Palermo-Genoa

paleIniziamo a dire che i Rossoblu’ non hanno mai vinto in 5 scontri contro il Palermo a Palermo. I Rossoblu non perdono da 3 gare in questo campionato. Pero’ ha un brutto cammino ossia ha perso 4 volte fuori casa e nelle ultime 3 trasferte non ha mai guadagnato la vittoria. Quindi in 7 gare fuori dalla città ligure il Genoa ha conquistato solamente 5 punti.

Per la gara odierna i Grifoni hanno ben 7 giocatori indisponibili tra squalifiche e indisponibili e sono Roncaglia, Kucka, (squalificati) mentre Ariaudo e Costa sono infortunati. Bertolacci e Borriello sono molto dubbi e Antonini e’ ormai fuori rosa. Ora veniamo al Palermo.

I Rosanero sono 11esimi in classifica della massima serie e ha un rendimento scomposto cioè nell’ultima gara di campionato ha vinto ma ne aveva perse 3. Di queste 3 due sconfitte con il Milan e la Juventus.

La rosa del Palermo in questa giornata di campionato e’ quasi completa mancano solo 3 giocatori ossia Morganella e Barreto che sono infortunati e Emerson e’ in forte dubbio.

In fatto di pronostici su queste due squadre e’ molto difficile dire qualcosa, basti pensare che qualche anno fa un’incontro fini’ 5 a 3.

Ma ci proviamo lo stesso a suggerirvi qualcosa: come ad esempio l’1X e’ quotato a 1.30, mentre l’1 a 2.25 e l’1+Goal a 4.75 . Il primo marcatore Dybala a 4,50 e sui risultati esatti il 3 a 1 e’ quotato a 17,00 mentre il 3 a 2 a 29,00.

Scommettiamo su Roma-Atalanta: pronostici e informazioni utili

indexLa Roma ha sempre battuto l’Atalanta e sugli ultimi 6 confronti diretti, l’Atalanta ha preso solo 1 punto ai giallorossi. La squadra di Garcia e’ appena scesa in terza posizione dopo la gara esterna con il Torino e vanta di un record quasi imbarazzante ossia nelle ultime 13 partite in casa ne ha vinta 1 sola contro il Napoli per 1 a 0. C’e’ da dire che i giallorossi sono imbattuti da 3 giornate di campionato.

Per questa gara interna la Roma non puo’ contare su Manolas e De Rossi che sono squalificati mentre Strootman Gervinho e Keita sono infortunati.
Per quanto riguarda la squadra di Bergamo che e’ ‘quartultima in classifica c’e da dire che quando e’ arrivato il neo allenatore Reja ha perso una volta sola nonostante abbia la meta’ dei punti della Roma.

Da ricordare pure che l’Atalanta ha il peggior attacco nelle gare in trasferta della serie A con appena 9 goal in 15 trasferte. Anche i Bergamaschi hanno molte assenze tra cui Biava Cigarini Pinilla che sono fuori per squalifica e Cherubin Bellin e Raimondi sono infortunati.

Per il lato scommesse: Il “Goal” e’ uscito molto spesso tra queste due formazioni ossia negli ultimi 4 incontri precedenti. L’Atalanta non vince a Roma da 9 trasferte nella Capitale.
Dunque vi informiamo che un 1X e’ quotato a 1.10, mentre l’UNDER 2,5 a 1.95. L’X al 1°tempo 2,40 e sui risultati esatti le quote ci dicono che l’1-0 e’ quotato 6,50 e l’1 a 1 e’ quotato a 8,50

Sassuolo – Torino: Informazioni sulla partita e sulle sue quote

dueIn questo incontro la squadra granata ha perso una volta sola contro il Sassuolo su 5 partite giocate e ha perso proprio all’andata di questo campionato. In classifica il Torino e’ ottavo ed ha ben 8 punti di differenza dal Sassuolo, e dopo il pareggio di domenica scorsa contro i giallorossi della Roma, ha vinto le gari precedenti con Parma e Atalanta.

Ha conquistato cosi’ 7 punti nelle ultime 3 gare e’ quindi e’ un avversario molto difficile per il Sassuolo. Parlando appunto del Sassuolo e’ 12esimo in classifica e ha una media quasi disastrosa perche’ su 8 giornate di campionato ne ha perse ben 6.

Unico dato positivo che su queste 8 gare ha vinto le ultime due, contro il Chievo Verona e contro il Parma. Il Sassuolo dovrà fare a meno degli assenti Missiroli, Pegolo, Terranova ed Antei. Altri due giocatori invece sono in dubbio per questa gara e sono Vrsaljko e Taider.

Per quanto riguarda la squadra granata invece ha El Kaddouri squalificato, Silva infortunato, e Benassi e’ in forte dubbio che scenda in campo.

Ora veniamo sul lato scommesse: abbiamo visto che nelle ultime 5 partite il risultato che e’ uscito fuori e’ il “No Goal”
Dunque proviamo a suggerirvi questo: Suggerisco un bel X2 che e’ quotato 1.35, mentre il Goal e’ quotato a 2.00 e leggermente avanti il 2 fisso quotato a 2.40. Per il 1° marcatore Maxi Lopez e’ interessante la quota 7.50, ma anche i risultati esatti 1-2 e’ quotato a 10.00 e il 2-3 ben 30.00

E’ nato ecalcioblog.it

siiiiiIniziamo a scrivere questo Blog un po’ per passione un po’ perchè il calcio e’ il mio sport preferito. Questo Blog  parlerà di calcio,  e oltre a fornire una breve scheda dettagliata della partita,  faremo anche dei suggerimenti sui pronostici.

Sperando sia una cosa di vostro gradimento e interesse e perchè no magari anche andando “in cassa”; per questa 31esima giornata di campionato di serie A partiremo con le sole partite di Domenica 19  (visto che questo Blog e’ nato subito dopo l’anticipo Juve – Lazio).

Ovviamente chi scrive non e’ un’esperto di scommesse ma e’ un ragazzo a cui piace semplicemente il gioco del calcio e si diletta a pronosticare scommesse e come la maggiorparte di gente,  puo’ indovinare e puo’ sbagliare.  Mi affidero’ anche guardando in giro e ne trarro’ conclusione sperando di suggerirvi sempre per il meglio. In futuro ci aspettiamo che questo Blog possa diventare un blog seguito e piaciuto dagli utenti  e magari loro stessi possano condividere le nostre  notizie, le nostre opinioni, le nostre informazioni e i nostri pronostici cosi da aiutare molti di voi andando “in cassa”.

Quindi la redazione di ecalcioblog.it augurandovi una buona lettura e augurandoci un in bocca al lupo per le scommesse vi invita a seguire questo blog,  commentando e condividendo, gli articoli.